La mentalità giusta

il seguente articolo non intende essere preso come esempio e come verità indiscussa, parlo solo riguardo la mia personale esperienza, per tanto non sono responsabile delle vostre azioni dopo la lettura di questo articolo.

Perché vuoi essere un campione?…aspetta aspetta, non vuoi essere un campione? allora cosa ci fai qui, non intendo dire che bisogna essere dei campioni ma ogni giorno lo puoi essere migliorando te stesso, devi diventare il campione di te stesso…quindi perchè non ti metti comodo e continui a leggere l’articolo?

Cosa vuoi raggiungere? Per cosa ti stai alleando così duramente tutti i giorni?

Molti non hanno un punto di riferimento e sprecano il tempo ( assai prezioso) credendosi vittime di questa vita di natura maligna come la descrisse Leopardi. Non siamo più nel lontano 1800, perciò la prossima volta che vedi qualcuno felice della propria vita, magari qualcuno che può dire di avere successo, perché puntare i dito contro?

Bisogna lavorare sodo, dedicarsi giorno e notte al processo per diventare un campione, devi essere costantemente occupato con te stesso da non avere tempo per gli atri, solo così capirai perché la maggior parte delle persone non arriverà mai alla “ricchezza”. (tratterò questo argomento tabù nel prossimo articolo).

Un obiettivo a lungo o a breve termine, non importa, la cosa che importa davvero è che tu lo devi inseguire. Se tu non ci credi in ciò che fai allora nessuno lo farà per te.

Leave a Reply

%d bloggers like this: